Havas Group: in lieve crescita i ricavi anche nei primi mesi 2020

Vivendi conclude questo primo trimestre col segno più, nonostante lo scenario piuttosto complesso. I suoi ricavi raggiungono i 3,8 miliardi di euro, corrispondenti a un incremento di circa il 12% nel confronto con l’anno precedente.

Il business trimestrale della società è stato minimamente influenzato dagli effetti del Covid-19: l’impatto della pandemia è stato variabile e si è fatto sentire maggiormente su alcuni business ed aree geografiche.

A proposito di Havas Group, la società ha totalizzato nel trimestre 524 milioni di euro di fatturato, e 507 milioni di euro di ricavi netti, in aumento dell’1% sul primo trimestre 2019. La crescita organica è scesa del 3,3%.

Gli effetti della pandemia si faranno sentire di più nel trimestre appena cominciato, sebbene, dichiari la società, “sia essenziale per i brand continuare a comunicare in questo periodo”. Havas Group sta mobilitando tutte le sue risorse per monitorare il repentino cambiamento nel comportamento degli utenti, “per meglio anticipare i nuovi bisogni di comunicazione dei clienti”. Allo stesso tempo, la società sta “modificando i propri costi operativi per limitare l’impatto sulla profittabilità”.

Articoli correlati