In Cina nasce lo smartphone TikTok ed è già preoccupazione sulla sicurezza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Video

Negli ultimi 12 mesi, l’app di TikTok, la piattaforma mobile per video brevi dedicata ai giovanissimi con oltre un miliardo di utenti nel mondo, è stata scaricata più di 750 milioni di volte.

E’ un fenomeno di grandissimo successo tanto che la Beijing ByteDance Technology Co Ltd, l’azienda cinese che ha dato vita all’app, ha deciso di produrre uno smartphone del valore commerciale di più di 400 dollari. E, per alcuni senatori statunitensi, è già preoccupazione per la sicurezza informatica. Recentemente, infatti, l’app è stata sanzionata negli Stati uniti per violazione del Children’s Online Privacy Protection Act con una multa di 5,7 milioni di dollari per non aver vigilato sul rispetto delle condizioni.

Tra i servizi preinstallati del nuovo cellulare c’è Douyin, la versione di TikTok destinata agli utenti cinesi: basta passare il dito sulla schermata di blocco del telefono e si possono applicare con immediatezza gli effetti e i filtri nativi dell’app TikTok ai video in memoria del cellulare.

Lo smartphone ha un processore e una batteria di fascia alta. La videocamera ha quattro camere posizionate sul retro, un obbiettivo da 13 MP, un teleobiettivo da 48MP e una camera macro da 5 MP e un sensore 20 megapixel per i selfie sulla parte anteriore del display, vicino al sensore delle impronte digitali.

Il modello arriverà anche in Europa? Probabilmente gli orizzonti saranno limitati al solo mercato asiatico e al solo pubblico di riferimento di TikTok, che va dai 18 ai 25 anni ma sembra essere dotato della miglior videocamera attualmente in commercio.

Articoli Consigliati

FOCUS MO

Dove Siamo

Sede Operativa: Via 8 Marzo 2 – Venezia – P.iva 04245770278

Redazione: info@focusmo.it

Iscriviti alla Newsletter