“Maestri d’Italia”, Tim promuove la cultura digitale

Continua il progetto “Operazione Risorgimento Digitale”, l’iniziativa inaugurata da Tim per supportare la diffusione delle competenze digitali. L’ultimo aggiornamento è “Maestri d’Italia”, che comincerà il 14 aprile. È una scuola online progettata per portare nelle case degli italiani la cultura digitale attraverso la testimonianza di personaggi pubblici.

“Maestri d’Italia”, spiega un comunicato, è una “scuola diffusa, gratuita e interattiva, che nasce dalla sinergia tra «luoghi» virtuali e un ricco palinsesto di incontri e contenuti interattivi della durata di circa un’ora, disponibili live sul sito Operazione Risorgimento Digitale, sui canali YouTube e Facebook, on demand sulle piattaforme per la didattica online che hanno già aderito al progetto (Cisco, Google, IBM e WeSchool) e su tutte le altre che vorranno aderire all’iniziativa”.

Il progetto si rivolgerà a tutte le fasce d’età con lezioni e dialoghi sui grandi temi del digitale e della società: cittadini, insegnanti, imprenditori, bambini potranno acquisire nuove competenze digitali, ora più che mai centrali.

Articoli correlati