On air il nuovo spot Pampers. Firma Saatchi & Saatchi, produzione Think Cattleya

 On air il nuovo spot Pampers. Firma Saatchi & Saatchi, produzione Think Cattleya

Ancora una volta, Pampers entra nelle case delle famiglie italiane per scoprire i piccoli e grandi cambiamenti che l’arrivo di un figlio porta nelle loro vite. E per parlarci delle innovazioni di prodotto di Pampers Baby-dry, da oggi più asciutto fino a 12 ore e con nuove orecchiette rinforzate, ci mostra le notti movimentate dei più piccoli e dei loro genitori. Perché chi ha un figlio lo ha provato sulla propria pelle, l’energia dei bambini è incontenibile. Anche di notte. Ma almeno, grazie ad un pannolino che segue ogni movimento, i genitori potranno contenere le fastidiose fuoriuscite.

On air sulle principali emittenti italiane a partire dal 24 ottobre, il nuovo film firmato da Saatchi & Saatchi, agenzia creativa di Publicis Groupe, e prodotto da Think Cattleya, conferma la volontà del brand di costruire un legame con i consumatori basato sulla vicinanza, l’empatia, la comprensione partendo da micro-insight sulla genitorialità che raccontano in maniera sincera, e con sottile ironia, il difficile e meraviglioso viaggio della crescita di un figlio.

La campagna pianificata in tv con un taglio a 20” ed uno a 30”, avrà una sua declinazione social con creatività costruite ad hoc per i diversi canali e, per finire, un atterraggio sull’app Coccole Pampers, l’applicazione Pampers che offre tools e contenuti nati per supportare i genitori nella vita di ogni giorno.

Digiqole ad

Articoli correlati