Selezione di 10 startup per Bocconi for Innovation

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

È in corso fino al 6 gennaio 2020 la Bocconi for Innovation Startup Call. Il risultato del processo di selezione sarà reso noto il 17 febbraio, quando verranno comunicate le dieci startup che potranno prendere parte al processo di accelerazione previsto dal 9 marzo al 10 luglio.

Cos’è Bocconi for Innovation? È un hub che punta a porre in contatto la ricerca e la competenza dell’ateneo con le esigenze di crescita delle imprese, fornendo servizi qualificati e supporto alle attività imprenditoriali.

La gestione dell’hub riguarda il Prorettore all’Innovazione, Markus Venzin, e l’Operating director Nico Valenti. Bocconi for Innovation accoglie idee imprenditoriali nei settori digital-tech, made in Italy e sostenibilità.

I partner del programma sono: Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Henkel X Ventures (corporate venture capital di Henkel), la Citi Foundation di Citi.

L’acceleratore supporterà lo sviluppo di 30 startup all’anno, con un investimento economico di 30 mila euro e un percorso di accelerazione della durata di 4 mesi.

Nella sua veste di pre-acceleratore, Bocconi for Innovation accoglierà idee imprenditoriali ancora in fase embrionale, per supportarle fino alla fase cosiddetta prodotto minimo funzionante (mpv, minimum viable product).

Come acceleratore, B4i ospiterà a regime fino a 30 startup all’anno. Per partecipare alla call, le startup devono essere entità legali costituite, caratterizzate da team (di almeno due persone) nei quali sia presente almeno un membro della comunità Bocconi (studente, alumnus, membro dello staff o della faculty) oppure uno studente immatricolato dell’Università degli studi di Milano e del Politecnico o un ricercatore dell’IIT.

Articoli Consigliati

FOCUS MO

Dove Siamo

Sede Operativa: Via 8 Marzo 2 – Venezia – P.iva 04245770278

Redazione: info@focusmo.it

Iscriviti alla Newsletter