The Trade Desk nella classifica ‘Fortune Future 50’

 The Trade Desk nella classifica ‘Fortune Future 50’

The Trade Desk (Nasdaq: TTD), la principale piattaforma di data driven advertising indipendente a livello mondiale, presente anche in Italia, è stata nominata nella Fortune Future 50, la classifica annuale sviluppata da Fortune e da Boston Consulting Group (BCG), che riconosce le 50 aziende innovative con la più promettente prospettiva di crescita a lungo termine.

Per la determinazione della ‘Fortune Future 50’, Fortune e BCG hanno valutato più di 1.000 aziende quotate in base al potenziale di crescita, dedicando particolare attenzione a quattro elementi chiave: strategia, investimenti in tecnologia, persone e organizzazione.

“Quando abbiamo fondato The Trade Desk, ci siamo concentrati sulla creazione di un’azienda che aiutasse gli inserzionisti ad alimentare un fiorente open internet – un luogo di diverse idee, contenuti e opportunità commerciali. Essere nominati nella Fortune Future 50 è la conferma dei nostri progressi nella concretizzazione di questa visione”, ha dichiarato Jeff Green, co-fondatore e amministratore delegato di The Trade Desk. “Più di ogni altra cosa, esprime con chiarezza l’impegno e il talento dei nostri dipendenti. Siamo un’azienda di professionisti esperti e creativi, non potremmo essere più orgogliosi di questo riconoscimento”.

Quest’anno The Trade Desk è entrata nella classifica Fortune100 Fastest Growing Companies. E per il quinto anno consecutivo, è stata nominata da Fortune e Great Place to Work tra i 100 migliori luoghi di lavoro nella Best Medium Workplaces.

Digiqole ad

Articoli correlati