Tracciamento dei contatti, ogni Paese ha un’app differente

In che modo verranno tracciati i contagiati? I Paesi delineano soluzioni differenti, anche se sembrano esserci degli aspetti in comune. Se l’app ricorre al nuovo framework Apple-Google, verrà usato il Bluetooth facendo a meno del GPS. È un vincolo stabilito dalle due società statunitensi. Mediante il Bluetooth avviene un tracciamento di prossimità.

I cellulari dotati tengono traccia degli altri cellulari con cui sono entrati in contatto ravvicinato (a patto che entrambi i dispositivi sono dotati dell’app adatta). Il cellulare di chi è stato troppo vicino, per troppo tempo a un contagiato mostra una notifica di allerta all’utente. In Occidente l’uso dell’app inoltre è sempre volontario.

Ricorrono al Bluetooth anche i Paesi del Vecchio Continente che sfruttano un modello differente, tra quelli “standard” di fatto. Regno Unito e Francia sono gli attuali campioni europei del modello “centralizzato”, con un lancio previsto per giugno.

Articoli correlati