Tutti i principali servizi di messaggistica istantanea in una sola chat. È questo il progetto a cui starebbe lavorando Facebook, con l’integrazione di Messenger, WhatsApp e Instagram. Operazione che non coinvolge le funzionalità distintive dei tre servizi, ma è mirata esclusivamente alla creazione di un unico sistema di comunicazione cross-social. Questo permetterà agli utenti di scambiare messaggi tra le piattaforme dell’ecosistema.

Le prime tracce di questo progetto, rinvenute tra i codici di programmazione delle versioni beta delle app, sono state segnalate dallo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi, il quale ha condiviso una schermata delle impostazioni del profilo della versione beta di Instagram in cui è visibile l’inedita voce “Get Messanger in Instagram”.

Dalla consultazione dei codici della versione beta di WhatsApp sembra inoltre che Menlo Park stia implementando anche una funzione per poter comunicare tra Messenger e l’app di messaggistica da due miliardi di account attivi.

Per quanto riguarda gli aspetti pubblicitari, invece, secondo eMarketer Analyst Insight l’intento sembrerebbe presentare come più appetibile agli investitori l’uso combinato delle piattaforme rispetto ai singoli social, sia dal punto di vista dei numeri sia per una maggiore semplicità di targetizzazione degli utenti e di pianificazione delle campagne.