Women & Innovation, la nuova Talk Series di IAS

Integral Ad Science (IAS), leader globale nell’ad verification nel settore digitale, lancia una nuova iniziativa tutta italiana, Women & Innovation, in media partnership con Donna Moderna, il brand punto di riferimento nel segmento dei femminili, da sempre vicino alle donne e ai loro bisogni.

L’iniziativa partirà a novembre 2020 e consisterà in una serie di interviste moderate da IAS,  nel formato webinar e con cadenza periodica. Ad ogni evento verranno intervistate alcune professioniste di aziende, agenzie media o mondo editoriale per conoscere il loro punto di vista su tematiche del settore digitale e i progetti seguiti, il tutto arricchito da suggerimenti utili per chi si avvicina a questo settore.

Appuntamento online il 5 novembre alle ore 15:00 con speaker di primo piano, fra cui Daniela Cerrato di Mondadori Media, Elisabetta Corazza di Danone, Elisa Bertolotto di Lavazza e Paola Sinagra di L’ Oréal. Il tutto sarà moderato da Elisa Lupo di Integral Ad Science.

“Le aziende devono riconosce il valore della diversità di genere, come risorsa chiave per la trasformazione, l’innovazione, la produttività e la crescita.” commenta Elisa Lupo, Managing Director di IAS Italia e aggiunge “Dal punto di vista dell’impiego, in questi ultimi anni la industry ha apportato miglioramenti, ma abbiamo ancora della strada da fare come dimostra l’indice sull’uguaglianza di genere pubblicato dall’ Unione Europea, dove l’Italia nel 2020 si attesta sotto la media. Dal punto di vista innovazione, mai come quest’anno ci siamo dovuti impegnare a  valutare, sperimentare ed implementare modalità di lavoro flessibile che, nel rispetto delle proprie esigenze produttive e operative, hanno dovuto da un lato assicurarsi di soddisfare le diverse necessità dei dipendenti e dall’altro raggiungere comunque obiettivi sfidanti. IAS a livello globale è molto attenta e impegnata sui temi Diversity & Inclusion e solo attraverso cultura, formazione ed esperienza, noi tutti, possiamo contribuire a supportare questa evoluzione.”

Digiqole ad

Articoli correlati